Balla coi cinghiali 2009 foto&video

Ecco  le foto della manifestazione by rivierainfiera…buona visione

 

FOTO

 

Inviateci le vostre foto a  holydave@hotmail.it   non esiteremo a pubblicarle!!!

ciao a tutti da rivierainfiera

 

 

Corso percussioni

Stage danza afro

Annunci

LE FOTO DEGLI EVENTI

Ringraziamo tutti per il vostro supporto e vi regaliamo le foto delle manifestazioni da noi seguite buon divertimento………………….

Balla Coi Cinghiali 2009           Slideshow

24hFinale Ligure 2009 :         Slideshow

Balla Coi Cinghiali 2008:      Slideshow

24h Finale Ligure2008:                Slideshow

Festa dell’inquietudine:       Slideshow

 

Inviateci le vostre foto a  holydave@hotmail.it   non esiteremo a pubblicarle!!!

ciao a tutti da rivierainfiera

Come organizzare un evento -Balla coi Cinghiali insegna- 1

Un successo strepitoso anche quest’anno. Parliamo con Roberto e scopriamo perchè  questo evento ha funzionato. A breve caricheremo anche la galleria fotografica e video della tre-giorni di Balla Coi Cinghiali vi aspettiamo su Rivierainfiera!!!!

Balla coi Cinghiali: in generale su Balla coi Cinghiali

Domani inizierà la settima edizione di Balla coi Cinghiali, una manifestazione ludica incentrata sulla buona musica, il buon mangiare ed il buon bere. Come i precedenti eventi da noi affrontati Balla coi Cinghiali rientra nel concetto di sagra tipica del contesto ligure e basso piemontese.
In questa prima parte sarà proposta un’intervista ad uno degli storici organizzatori di questo evento: Roberto.
Ci spiegherà in breve che cos’è Balla coi Cinghiali, da dove è nata l’idea, qual è il messaggio che si vuole dare, gli obbiettivi, qual è la giornata tipo di un visitatore.

Il progetto, nato da una serata tra amici (Roberto, Luca e Andrea) e una bottiglia di vino, ha mosso i suoi primi passi come serata per stare insieme, successivamente ha assunto mano a mano sempre più importanza divenendo uno dei principali eventi della riviera.

Da subito gli obiettivi erano chiari: Quello di far suonare gruppi che facessero musica propria e quello di portare avanti il concetto di festa per tutti.

Festa per tutti perché il pubblico si deve rendere conto (ed effettivamente penso che chiunque ci sia stato se ne sia reso conto) che l’evento è organizzato da volontari e che lo spettatore grazie a ciò che consuma permette sia di far muovere le idee, grazie al rapporto molto stretto tra organizzatore e pubblico tipico delle imprese erogatrici di servizi, sia di far sopravvivere la manifestazione.
Quest’anno la giornata tipo di un visitatore sarà molto intensa grazie alle molteplici attività diurne. Si potrà iniziare la giornata con una colazione particolare preparata dallo staff di Find the Cure, per poi immergersi in stage di percussioni e danze africane con maestri del Mali Burkina Faso, ci sarà anche una mostra fotografica e di dischi in vinile, la possibilità di fare escursioni con guide naturalistiche e percorsi per Bardineto muniti di audioguide (scaricabili gratuitamente con un lettore mp3) con messaggi, storie, racconti ed interviste a persone di una certa età che daranno l’opportunità di fare un tuffo nelle radici di Bardineto.
Il tema di quest’anno sarà un pò più serio rispetto a quello degli anni passati: ” accorgitene “. Dove la base illustrativa è quella delle tre scimmiette (non vedo, non sento e non parlo) rivisitata in chiave opposta. Vedo, sento e…urlo! Perché ci sono, esisto e mi accorgo di quello che c’è e di quello che vorrei che ci fosse.
Dovete assolutamente venire a Balla coi Cinghiali perché la festa è bellissima, il divertimento assicurato, il cibo buono e ovviamente per la mussa (perché ci sta sempre).

Ringraziamo tantissimo Roberto per la disponibilità e la simpatia.
A breve (spero) sarà disponibile il video dell’intervista. Vi consiglio vivamente di vederla sia per i contenuti che per l’energia che trasmette. Perché è vero, il ligure troppo spesso si lamenta, ma difficilmente si rimbocca le maniche per costruire qualcosa. L’idea che questa manifestazione sia nata quasi per gioco dovrebbe infondere un po’ di coraggio e buona volontà a chiunque volesse organizzare qualcosa di buono.

Per ulteriori informazioni non mancate al nostro prossimo appuntamento con Balla coi Cinghiali dove affronteremo in modo più approfondito il tema dell’organizzazione ed altri temi che abbiamo ritenuto di particolare interesse.
Ora vi saluto che mi devo preparare a questi tre giorni spettacolari!!!